Lasciamoci così…

                … con un saluto da parte di tutti gli operatori che avete visto in questi tre mesi su Trezzano On Life.

Saluti da Trezzano on life
Sabrina Taverniti
Andrea Tedesco

Stefania Placentino
Fulvia Lisbona
Anna Ranzani
Lorenzo Sacchi

Era il  18 Marzo  2020, un bel giorno di quasi primavera, una primavera che avremmo goduto poco, il lockdown era iniziato da una settimana ma ormai avevamo capito che sarebbe stato un lungo periodo quello da passare in casa.    

Con Radio Chisciotte, l’appuntamento delle letture del mattino, alle ore dieci partiva l’avventura che ci ha accompagnato in questi mesi. Ne abbiamo viste e fatte di tutti i colori nel frattempo: dirette facebook (le prime,  buffissime, con i nostri faccioni in primo piano),  tutorial per far passare  il tempo a bambini e adulti, tutorial per non farci perdere l’abitudine a fare del  movimento,  lezioni per dare un senso al periodo e  imparare qualcosa di nuovo, abbiamo coinvolto tutti quelli che conoscevamo a Trezzano, e  qualche volta anche fuori, per  darvi  il più opportunità di intrattenimento culturale possibili e per tentare di tenere insieme quel tessuto sociale  fatto da persone e associazioni di cui sappiamo che Trezzano è ricchissimo  ma avete colto se un giorno eravamo fuori forma e vi siete preoccupati per un colpo di tosse, avete anche visto le nostre case, conosciuto  i figli (spesso biecamente utilizzati nei nostri video). La nostra aspettativa è che l’obiettivo che ci eravamo posti, cioè quello di garantire le attività del Servizio di Animazione Socioculturale e dello Spazio Giovani anche senza potersi incontrare per continuare a stimolare, incuriosire, stimolare, distrarre e sostenere le persone in un periodo oggettivamente difficile per tutti, sia stato raggiunto.

Tutto questo, però, non sarebbe stato possibile senza  il supporto del Comune di Trezzano sul Naviglio che ha creduto in questo progetto   permettendoci in primo luogo di  lavorare e continuare a offrire il servizio alla cittadinanza. II nostro grazie va quindi all’ Amministrazione Comunale tutta ma anche a tutti coloro che ci hanno accompagnato in questo periodo. Adesso stiamo gradualmente tornando alle nostre vite abituali, abbiamo maggiori possibilità di stare all’aria aperta ed è giusto che sia così, ma se ogni tanto vi verrà voglia di andare a dare una sbirciatina alla Scuola Creativa Virtuale, fatelo, ne saremo contenti. E chissà mai che, ogni tanto, non possiate trovare qualche piacevole sorpresa.

Pubblicato da Giostra Cooperativa Sociale

Giostra Cooperativa Sociale Onlus si propone di promuovere la cultura, favorire l'aggregazione e la partecipazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: