DriftWood Creativo

Crea e decora con il legno lavorato dal mare

<<Solo, in mezzo alla spiaggia, Bartleboom guardava. A piedi nudi, i pantaloni arrotolati in su per non bagnarli, un quadernone sotto il braccio e un cappello di lana in testa. Leggermente chinato in avanti, guardava: per terra. Studiava l’esatto punto in cui l’onda, dopo esseri rotta una decina di metri più indietro, si allungava – divenuta lago, e specchio e macchia d’olio – risalendo la delicata china della spiaggia e finalmente si arrestava – l’estremo bordo orlato da un delicato perlage – per esitare un attimo e alfine, sconfitta, tentare una elegante ritirata lasciandosi scivolare indietro, lungo la via di un ritorno apparentemente facile ma, in realtà, preda destinata alla spugnosa avidità di quella sabbia che, fin lì imbelle, improvvisamente si svegliava e, la breve corsa dell’acqua in rotta, nel nulla svaporava. Battleboom guardava [chino].

[…] Aspettava la sua preda. E la preda, lentamente arrivò. Due scarpe da donna. Alte, ma da donna. “Voi dovete essere Bartleboom”. Bartleboom, veramente, aspettava un’onda. O qualcosa del genere. Alzò lo sguardo e vide una donna, chiusa in un elegante mantello viola. “Bartleboom, sì … professor Ismael Bartleboom”. “Avete perso qualcosa?” Bartleboom si rese conto che se ne era rimasto chino in avanti, ancora irrigidito nello scientifico profilo dello strumento ottico in cui si era tramutato. Si raddrizzò con tutta la naturalezza di cui fu capace. Pochissima. “No. Sto lavorando”. “Lavorando?”. “Si, faccio … faccio delle ricerche, sapete, delle ricerche…” “Ah”. “Delle ricerche scientifiche, voglio dire…” “Scientifiche”. “Sì”. Silenzio. La donna si strinse nel suo mantello viola. “Conchiglie, licheni, cose del genere?” … “No, onde”. Così: onde.>>

(Oceano mare – Alessandro Baricco – Bur)

Di Fanny Bergantin

Ideale per rivivere la giusta atmosfera vi proponiamo anche la storia di Tempestina.

Pubblicato da Giostra Cooperativa Sociale

Giostra Cooperativa Sociale Onlus si propone di promuovere la cultura, favorire l'aggregazione e la partecipazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: